Il CISU Viterbo pionieri su Marte prima di InSight

VITERBO - L'argomento scientifico che ha monopolizzato i Tg nazionali ed esteri del 26 novembre scorso è stata la "mission to mars" per l'arrivo sul pianeta rosso della sonda spaziale Insight. Ma in pochissimi sono a conoscenza del fatto, che il CISU,  (Centro Italiano Studi Ufologici) è stata la prima associazione a sbarcare su Marte, quindici anni fa, con una spedizione iniziata nel 2003. L'iniziativa è stata sostenuta dalla sezione di Viterbo CISU capitanata da Angelo Ferlicca, il quale, con la sua squadra di ricercatori, decise di aderire a un'offerta NASA, introducendo il proprio nome in un microchip che avrebbe viaggiato nello spazio per poi scendere su Marte, all'interno del modulo Rover. Nel giugno e nel luglio 2003, il CISU arrivò ufficialmente su Marte con la missione denominata Mars Exploration Rovers , dove partirono due spedizioni identiche, con a bordo i rover Spirit e Opportunity, scesi sul suolo marziano nel gennaio 2004. In buona sostanza, il CISU sezione di Viterbo è l'unica organizzazione di stampo multidisciplinare che ha messo piede prima di altri su Marte. Lo ha dichiarato Edoardo Russo, presidente del Centro Italiano Studi Ufologici con sede a Torino.

Redazione LR

ematube